CHI SIAMO

"Vogliamo contribuire all'aumento della produzione agricola a livello planetario, un sostentamento sicuro e patrimonio di tutta la popolazione mondiale"

OCMIS è leader mondiale nella produzione di macchine irrigatrici semoventi, ali piovane e pompe. L'altissimo livello nelle prestazioni, la varietà di una gamma capace di soddisfare tutte le esigenze, la tecnologia, l'affidabilità data dall'altissima qualità delle nostre macchine sono i risultati di un impegno aziendale che ha portato OCMIS al primo posto sul mercato nazionale ed internazionale. Quarant'anni di esperienza e di ricerca della qualità e dell'innovazione al servizio dell'agricoltura fanno del gruppo OCMIS una realtà in continua espansione, proiettata con successo dalle colline di Castelvetro ai mercati di tutto il mondo.

MISSION

Valorizzare ed incrementare l'irrigazione tramite l'uso di sistemi di irrigazione a pioggia semoventi, differenziandosi dagli altri per l'eccellenza e la professionalità riconosciuta all'azienda dai Clienti che collaborano con essa in tutto il mondo. Investire nella ricerca di nuove e migliori applicazioni per il miglioramento della tecnologia, al fine di permettere agli operatori di aumentare la produzione agricola riducendo i consumi.

VISION

Contribuire, nello svolgimento del nostro lavoro, all'aumento della produzione agricola a livello planetario, sostentamento sicuro e patrimonio di tutta la popolazione mondiale.

VALORI

Politica per la qualità

OCMIS vuole valorizzare ed incrementare l'irrigazione attraverso l'uso di sistemi di irrigazione a pioggia semoventi puntando sull'eccellenza del prodotto e sulla professionalità delle competenze possedute e riconosciute dai nostri clienti in tutto il mondo. A tale scopo l'Azienda punta a migliorare le proprie applicazioni per sfruttare appieno le più moderne tecnologie, al fine di permettere agli operatori di aumentare la produzione agricola riducendo i consumi. In virtù di questo l'Azienda crede al valore insito nel Sistema di Gestione per la Qualità secondo la norma UNI EN ISO 9001:2008 per mantenere la propria posizione di leadership sul mercato, nel breve, medio e lungo periodo. La Direzione si impegna a soddisfare i requisiti del Sistema Qualità e a migliorarne continuamente l'efficacia con lo scopo di mantenere la leadership in relazione a ricerca e sviluppo, agli investimenti profusi, all'interpretazione delle esigenze di mercato e con attenzione alle tematiche ambientali. Proprio per questo l'Azienda si è dotata di un quadro strutturale per l'analisi dei propri processi che possa agevolare il suo management nella definizione e riesame dei propri obiettivi aziendali. La Direzione s'impegna affinché tale Politica sia comunicata e compresa pienamente all'interno dell'organizzazione, nonché si impegna al suo periodico riesame per verificarne la continua adeguatezza.

Modello di Organizzazione Gestione e Controllo ai sensi del D. Lgs 231/01

La nostra azienda, sensibile all'esigenza di assicurare condizioni di correttezza e trasparenza nella conduzione degli affari, è consapevole dell'importanza di dotarsi di un Modello di Organizzazione Gestione e Controllo, ai sensi del D.Lgs 231/01. Infatti a partire dall'8 giugno 2001 il legislatore ha introdotto nell'ordinamento italiano - in forza del D.lgs n. 231/2001 – la c.d. "responsabilità amministrativa dipendente da reato" degli Enti. Dalla data indicata, quindi, nel caso in cui un reato venga commesso da parte di una persona fisica che rappresenta, amministra o dirige l'Ente, o da una persona dipendente da questi soggetti, nell'ambito dell'attività dell'Ente e nell'interesse o a vantaggio dell'Ente stesso, accanto alla responsabilità penale della persona fisica che ha commesso il reato, sorgerà anche una responsabilità in capo all'Ente di cui si tratta. L'obiettivo del Modello Organizzativo adottato dalla nostra azienda non è però soltanto quello di prevenire comportamenti illeciti da parte dei propri amministratori, dipendenti e collaboratori, ma anche quello di definire regole comportamentali che permettano di rendere plausibile il paradigma "orientamento al business e sincero interesse per le persone". In questo senso i principi contenuti in particolare nel Codice Etico rappresentano un prezioso riferimento al quale tutti, indipendentemente dal ruolo ricoperto, possono e devono attingere per avere comportamenti il più possibile omogenei e virtuosi.

Scarica il Codice Etico

PROFILO

La ditta OCMIS IRRIGAZIONE S.p.A. è una società per azioni il cui capitale sociale è di 3.120.000,00 euro interamente versato.

Struttura

L'inizio dell'attività dei soci risale al 1970 nel ramo delle lavorazioni meccaniche, nella costruzione di particolari meccanici di precisione e nella costruzione di macchine per l'irrigazione. Sin dalla sua costituzione OCMIS ha concentrato le proprie risorse nella produzione di MACCHINE IRRIGATRICI SEMOVENTI fino ad affermarsi come industria leader nel settore.

Produzione

OCMIS si occupa della produzione di macchine per irrigazione autopropulsionate in varie versioni che rendono la gamma completa e idonea per qualsiasi tipo di utilizzo. Produce inoltre pompe per trattori sia per acqua limpida sia per acqua sporca (liquame), pompe centrifughe a moltiplicatore per motori termici ed elettrici.  Il Gruppo OCMIS richiede e garantisce il maggior controllo qualità possibile sia per le materie prime che per il prodotto finito. Un continuo processo di miglioramenti progettuali ha mantenuto il prodotto OCMIS in una posizione leader, sia in Italia che nel resto del mondo, e hanno portato, nel mese di Settembre 2009, all'ottenimento della certificazione del Sistema di Gestione per la Qualità secondo la norma UNI EN ISO 9001:2008. Questo risultato conferma l'affidabilità dell'organizzazione OCMIS e grazie a continui investimenti in campo produttivo e telematico, permette all'azienda di affrontare da protagonista l'inizio del nuovo secolo.

Staff

Il personale è composto da 69 operai e 33 impiegati; grazie all'avanzata automazione, ai robot di saldatura ed alla linea di verniciatura semiautomatica, si è riusciti a limitare al minimo il numero del personale.

Fatturato 2015

23.511.000,00 euro (vendite Italia e estero).

Produzione annuale

3350 unità di cui 600 macchine micro rain.

Area

Ocmis copre una superficie di 22.000 m2 coperti su 52.000 m2 di piazzali ed aree scoperte

   OCMIS è membro della Associazione Macchine Irrigatrici Semoventi (AMIS) www.amisirrigazione.it

STORIA DELLA PRODUZIONE

OCMIS si è sempre differenziata sul mercato per l'impegno dedicato alla continua ricerca per migliorare la qualità del proprio prodotto. La nostra azienda è passata attraverso diversi sistemi di turbina e quello attualmente in uso è la quarta generazione. Fin dall'inizio della propria attività OCMIS non ha creduto nel sistema di rientro del tubo tramite polmone, considerandolo tecnologicamente obsoleto e non performante: bassa velocità di raccolta, problemi con l'acqua sporca, maggiore sollecitazione del tubo, continuo scarico a lato della macchina tra i difetti più evidenti.
La produzione è iniziata con una turbina volumetrica, un grosso cilindro che assorbiva molta potenza per movimentare la macchina.

Turbina tipo Pelton

Il passo successivo ha visto l'adozione di una turbina tipo Pelton con by-pass esterni che, pur con buoni risultati, non consentiva di limitare l'assorbimento di potenza. Anche l'utilizzo di una turbina con by-pass incorporato, pur migliorando sensibilmente le prestazioni e richiedendo assorbimenti minori, era comunque legato ad una tecnologia non ottimale basata sulla coppia cinghia e variatore necessari per trasmettere il moto al riduttore.

Turbine di quarta generazione: la svolta

Turbo SpeedLa svolta avvenne con il passaggio di OCMIS ad un avanzato sistema a turbina di quarta generazione che consentì di ottenere ottimi risultati anche a pressioni molto basse: 2/3 utilizzando l'ala piovana, 5/6 con l'irrigatore. Questa soluzione si è rivelata sicuramente la più affidabile e performante. Infatti, le turbine utilizzate sulle macchine a passaggio di acqua tangenziale con by-pass incorporato sono flangiate direttamente al riduttore con ingranaggi intermente a bagno di olio. L'attuale turbina (che si avvale di un'esperienza di 7 anni) viene chiamata turbo speed system ed ha eliminato la cinghia e i by-pass esterni. La turbina è collegata direttamente al riduttore e il by-pass è all'interno della turbina. Questo permette assorbimenti minimi di pressione per il funzionamento della macchina.
 

Vario Rain

Nel 2006, grazie ai cospicui investimenti in ricerca e sviluppo, OCMIS ha introdotto una nuova tipologia di macchine con un innovativo riduttore. Il sistema Vario Rain. La grande novità del sistema è essere caratterizzato da un riduttore con cambio sincronizzato a 3-4 marce accoppiato ad una turbina ad alto rendimento con albero turbina/riduttore con coppia conica. Questo sistema garantisce oltre ad un miglioramento delle prestazioni e dell'affidabilità del lavoro, una notevole semplicità di manovra ed utilizzo ed infine un più alto livello di sicurezza.